Pini nascosti

Pini nascosti

Pini nascosti

[1/250 – f/14 – 24 mm – ISO 400]

L’immagine accompagna la prospettiva digradante delle geometrie degli archi con una inquadratura verticale e l’ampia profondità di campo di un grandangolo ad ampia apertura di diaframma. La interpretazione di una scelta compositiva così semplice consiste nello riempire completamente il lato di partenza ed utilizzare il primo arco come cornice per valorizzare i pini all’orizzonte. La scelta del bianco e nero mi ha permesso di agire sul canale blu per annullare un cielo senza interesse e trasformarlo in uno spazio nullo che contrastasse il nero degli archi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...